chi sono

Hello, I am Flavio Fassio. Painter - Inventor - Blogger - Video producer - Creator of bit&byte handcrafted - Visual art storyteller - Founder of a new art form.
Imitation is suicide.

by Ralph Waldo Emerson
Short Bio in English at the bottom of this page.

Sono un Pittore - Inventore di una personale tecnica di pittura - Blogger - Produttore di Video musicali dipinti a mano libera - Scrittore di storie multimediali sviluppate cucendo parole, attorno immagini visive da me realizzate - Creatore di interactive art - Maker - Ideatore di una nuova forma d'arte - La quale permette la visualizzazione del concetto di "Quadro" attraverso un'inedita esperienza visiva - Padre di famiglia, sposato con Vale, abbiamo tre figli e un cane con due nomi.
Da Giugno del 2016 ho anche fatto una ulteriore scoperta, l'Art Mobility. La possibilità di dipingere con il Cellulare Smart-Phome usandolo im modo improprio come pennello. 


Il mio sogno: Potere vedere un giorno, la mia arte proiettata sui palazzi storici della città italiane. Dovete pensare alla mia pittura come una nuova forma di Street-Art, non invasiva del muro, perché fatta di luce. Contenuti multimediali contemporanei che partono tutti dalla traccia della mia mano, potrebbero essere proiettati su architetture classiche, per generare attraverso pittura, colori, musica, video, una nuova possibilità di arte pubblica e sociale. Un'arte ponte per unire il gesto classico del pittore e del disegnatore con l'arte digitale. Un'arte che guarda al futuro innovando con i piedi ben saldi nel solco della tradizione.
Per permettere a tutti una nuova esperienza visiva, nata e sviluppata in Italia da una mia idea.

Dal 2016 sono entrato nel consiglio direttivo dell'Associazione Culturale Due Fiumi, di Torino. Sono il responsabile della comunicazione e mi occupo della social media strategy. Sviluppo sotto le bandiere dell' Arte tramite i social, luoghi virtuali che possano funzionare come liberi spazi d'incontro e discussione.
Nel 2017 ho fondato il Gruppo Facebook #RidateciPonte https://www.facebook.com/groups/228983707510559/ imparando a Gestire con Arte una protesta civile.

Short English Bio:

I made the dematerialization of the framework in 2014 after invented in 2013 the Painting of Transformation.

So this new concept that I achieved, got me a terrific pushing of creativity. Giving me the opportunity of freeing my art from the constraints related to materials.

In 2015 I went with all my Art on the WEB, fro pursuing a new Idea of Public and Social art.

In 2016 I have invented the #ArtMobility. The possibility to painting with a Smart-Phone, using it, in an improper way as a brush.

Post più popolari